Home News Bridal Week 2017 @ BONAVERI MILANO

Bridal Week 2017 @ BONAVERI MILANO

Melania Fumiko in occasione della Bridal Week ha l’onore di presentare le nuove collezioni 2018 a Milano in via Morimondo 23A, presso lo showroom milanese dalla prestigiosa Bonaveri, leader internazionale nella realizzazione di manichini. L’evento sarà inaugurato con il cocktail party di mercoledì 17 maggio, cui seguiranno tre giorni (18-19-20 maggio) durante i quali le nuove proposte 2018 firmate Melania Fumiko vestiranno gli iconici manichini Bonaveri della collezione Aloof per essere presentate alla stampa e agli esperti del settore.

Melania Fumiko presenta le proposte 2018 per entrambe le linee offerte dal marchio: “Collezione” e “Collezione Yuki”. La linea “Collezione” è dedicata alla cerimonia e alla sera: modelli unici, di grande charme, che evolvono ogni stagione nelle linee, nei tessuti e nei dettagli, mentre l’anima femminile e raffinata resta sempre ben definita. Per il 2018 gli abiti presentano lunghezze avvolgenti e tessuti drappeggiati, esaltati dai tagli lineari e dalla tinta unita. Una prima parte della collezione evoca l’atmosfera delle cerimonie di fine estate, con la delicatezza dei crêpes opachi, la seta dei crêpes de chine e dei satin lucidi, il tulle, la gentilezza dei colori declinati nel rosa, salvia e champagne e dei decori di paillettes satinate e delle applicazioni floreali. La seconda parte è invece caratterizzata da tinte che si fanno più dense come il grigio, il nero o il blu e il gioco di accostare quest’ultimi. Qui le creazioni lasciano spazio a tessuti più sostenuti come la duchesse oppure il tulle plissé ricoperto di paillettes. I dettagli sono nel blu notte del pizzo attraversato da lampi di lurex argento o il nero delle lunghe file di bottoncini. Tonalità intense, equilibrate dalla luce delle paillettes e dei ricami.
La “Collezione Yuki” è riservata alla sposa e trae ispirazione dalla stessa delicata naturalezza racchiusa nel nome: in giapponese il termine “yuki” significa infatti “neve”. La linea veste la sposa contemporanea, una donna che ama valorizzare la propria femminilità attraverso abiti dall’eleganza essenziale e silhouette non convenzionali, dove le linee nette accarezzano con discrezione la sensualità del corpo mentre applicazioni e ricami eseguiti da mani sapienti tracciano disegni preziosi sui tessuti. Per il 2018 la “Collezione Yuki” serba la purezza senza tempo dei tagli impeccabili su cui l’ispirazione giapponese interviene con la tradizionale ricerca dell’imperfezione, che negli abiti diventa un’asimmetria delicata, un dettaglio che sorprende. Prezioso fil-rouge della collezione è il bagliore delle perle: sofisticati punti luce mai opulenti, le perle percorrono la cucitura sul retro dell’abito in seta come infiniti bottoncini, ricoprono la cintura ricamata dell’abito in duchesse con coda leggera, disegnano un motivo fiammante sul tulle che decora il corpetto. Un romanticismo sussurrato, che non dimentica la sposa in pantalone proponendo un completo tre pezzi (pantalone, giacca e corpetto) impreziosito dal tessuto jacquard giapponese con motivo a foglie di gingko: una proposta di versatilità rivolta anche alla sposa che desidera sorprendere i suoi ospiti con il coup de théâtre del cambio d’abito.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *